WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 28/03/2020, 10:26

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 19/02/2009, 23:09 
Non connesso

Iscritto il: 25/12/2008, 22:50
Messaggi: 68
Località: Pisa
cognome e nome: Sbrana Carlo
Completamento delle ordinate
Dopo aver assemblato le ordinate occorre provarle sulla chiglia, verificare gli incastri, le altezze riferite al piano scalo, verificare ed accuratizzare gli incastri con il paramezzale ed i giunti a palella tra i vari spezzoni del paramezzale
Ecco le ordinate disposte in una scatola in attesa delle successive fasi di lavoro.
Conviene riporle in un posto protetto perché si rompono con facilità. Le mie cinque rotture si sono verificate per una sbadata manipolazione ed in tutti i casi la frattura si è verificata nella zona dei madieri (quelli con V più pronunciato) dove la vena del legno, inappropriatamente non corre nel senso della lunghezza e crea un’invito a rottura. Vi dico questo perché dopo aver tanto lavorato è veramente deprimente rovinare tutto per una cavolata. Quindi …manovrare con calma !!!!!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 20/02/2009, 9:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/12/2008, 15:44
Messaggi: 90
Località: Anguillara Sabazia RM
ciao Carlo
toglimi una curiosità ma il brunitore non macchia il legno?
tra un pò avrò lo stesso problema, quando inizierò le coste del Fleuron
sono obbligato a fare questo lavoro della chiodaggione (1:24!!!...)
usi particolari accortezze?
ti ringrazio
giorgio

_________________
mai dire mai...
http://www.modellismodarsenale.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 20/02/2009, 11:14 
Non connesso

Iscritto il: 25/12/2008, 22:50
Messaggi: 68
Località: Pisa
cognome e nome: Sbrana Carlo
rekon54 ha scritto:
ciao Carlo
toglimi una curiosità ma il brunitore non macchia il legno?
tra un pò avrò lo stesso problema, quando inizierò le coste del Fleuron
sono obbligato a fare questo lavoro della chiodaggione (1:24!!!...)
usi particolari accortezze?
ti ringrazio
giorgio


ciao rekon54
per dare il brunitore uso uno stuzzicadenti con un piccola quantità di cotone idrofilo appena imbevuto di brunitore per armi e dato solo sulla sezione di filo da brunire.
Potrebbe lasciare un'alone sul legno se lo usi troppo imbevuto oppure se nelle vicinanze c'è polvere di metallo (ottone) che si brunisce anch'essa e lascia puntini più scuri, ma con un pò di accortezza non ci sono problemi apprezzabili
ciao
Carlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 22/02/2009, 22:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/12/2008, 1:35
Messaggi: 559
Località: milano
Ciao Carlo
E' veramente un piacere seguire su questo forum il tuo lavoro.
La cura e la precisione che metti in quello che fai mi intriga, anche se io non riesco (pur sforzandomi :evil: ) ad avere la tua precisione e pulizia.
Debbo dire che sei anche un ottimo Maestro....e lo dico in senso didattico, perchè riesci con estrema chiarezza a descivere il tutto.
Penso che molti di quelli che seguiranno il tuo topic, anche se non ti scriveranno, saranno felici e ne faranno tesoro :shock: :? :D
Complimenti .....e buon modellismo
Lubra


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 23/02/2009, 10:55 
Non connesso

Iscritto il: 25/12/2008, 22:50
Messaggi: 68
Località: Pisa
cognome e nome: Sbrana Carlo
Lubra ha scritto:
Ciao Carlo
E' veramente un piacere seguire su questo forum il tuo lavoro.
La cura e la precisione che metti in quello che fai mi intriga, anche se io non riesco (pur sforzandomi :evil: ) ad avere la tua precisione e pulizia.
Debbo dire che sei anche un ottimo Maestro....e lo dico in senso didattico, perchè riesci con estrema chiarezza a descivere il tutto.
Penso che molti di quelli che seguiranno il tuo topic, anche se non ti scriveranno, saranno felici e ne faranno tesoro :shock: :? :D
Complimenti .....e buon modellismo
Lubra

ciao Lubra, troppo buono..........
cerco solo di dare il mio modesto contributo al gruppo come lo fanno tanti altri.....!
Carlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 23/02/2009, 11:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 04/12/2008, 16:48
Messaggi: 447
Località: LAZISE
Ciao Carlo,
ho una curiosità.... ho visto che tu hai fatto sullo scalo il posto preciso di dove vanno i quinti.... mentre ho visto altri che lasciano lo scalo liscio e lavorano sui quinti per trovare la posizione corretta... Come ti sei trovato con questo metodo? Non c'è il rischio che ci sia dell'assimetria tra le due metà anche di poco?
Cesco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tartana La Diligente completamento ed incollaggio ordinate
MessaggioInviato: 23/02/2009, 22:53 
Non connesso

Iscritto il: 25/12/2008, 22:50
Messaggi: 68
Località: Pisa
cognome e nome: Sbrana Carlo
Cesco66 ha scritto:
Ciao Carlo,
ho una curiosità.... ho visto che tu hai fatto sullo scalo il posto preciso di dove vanno i quinti.... mentre ho visto altri che lasciano lo scalo liscio e lavorano sui quinti per trovare la posizione corretta... Come ti sei trovato con questo metodo? Non c'è il rischio che ci sia dell'assimetria tra le due metà anche di poco?
Cesco

ciao, Cesco
il problema nasce dall'esigua sezione (circa 3x3mm) dei quinti, è per questo che ho cercato di creare un'alloggiamento più vincolato possibile. Vedi che anche Lubra con il Requin (stessa sezione del quinto) ha sentito questa necessità ed ha risolto con una soluzione diversa ma altrettanto valida. Nei prossimi articoli vedrai che nonostante lo scalo con gli incastri per i quinti ho dovuto porre molta attenzione nel posizionamento delle ordinate che per la loro esiguità tendono a creare il problema che hai giustamente individuato
Carlo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it