WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 22/10/2020, 20:50

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 390 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 34, 35, 36, 37, 38, 39  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 04/09/2015, 9:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Può darsi che mi sia sfuggito qualche cosa.
Questa è la pubblicità sulla guida dell'opera

Immagine

questa quella del modello

Immagine

dove è finita la scala del primo barcarizzo di prua?
Da considerare che (salvo errori miei) la scala di murata si trova solo sul barcarizzo di poppa.

Immagine

C'è qualcuno che ne sa di più?
Insomma non voglio essere criticone ma come si può iniziare nel fascicolo 69 la costruzione di una lancia a pag 8

Immagine

per passare alla pagina successiva la 9 a riprendere la lancia realizzata nei fascicoli 48/49 e finirla (forse)

Immagine

Già uno come me si incasina di per sé immaginati sommata a quella degli altri.
Per orientarmi meglio ho scannerizzato le pagine dei fascicoli inerenti le barcacce, che sono i numeri::29/35/48/49/69/70/72/78/80/88/100/102/112/120. vado a recuperare tutti gli elementi da assemblare e mi creo una scatola di monatggio0 relativa solo alle barcacce.
Almeno inizio ad uscire dalla nebbia
Mi accorgo ora che i remi sono solo 8 e per la prima lancia. E le altre? Va bene che non le si correda d'altro, ma almeno i remi come per questa!
Acc#### Porc***** :nonono: mi è caduta per terra la ruota del timone. Ho la moquette per terra ma deve essere di materiale fragilissimo perchè si è rotto. Insomma questa mattina presto prima ancora di lavarmi appena preso il caffè ho pensato a come rimediare. Ho preso una bigotta fissata con degli spilli affinché rimanga ferma e delle caviglie in legno ed un anello di ottone avanzatomi, e ho incollato il tutto ottenendo questo

Immagine

l'ho staccato

Immagine

ho incollato sul retro l'altro anello e l'ho paragonato a quello in dotazione

Immagine

A dir il vero non è che mi piacesse e l'avevo pure detto, ma adesso mi sembra più reale.
Dovrò fare il secondo e pensare come installarli sul supporto che mi debbo inventare.
Intanto la parte più ostica mi pare risolta alla meno peggio.
Ecco la seconda ruota in lavorazione posta in verticale affinché la colla rapprenda e non si attacchi al supporto.

Immagine

Ecco queste sono le cose che più mi affascinano. Riuscire a realizzare qualche cosa di decente utilizzando cose avanzate e che erano destinate ad altri scopi.
Ecco la doppia ruota assemblata.

Immagine

ho incollato due bigotte in testa al perno per poterlo accomodare sui supporti
E' quell che è, ma come dice il buon Vass l'ho fatto io
Ciao
OLI


Ultima modifica di OLI su 08/11/2015, 12:43, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 05/09/2015, 15:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Ed eccolo completato di supporto. Ho dovuto incollare un'altar bigotta altrimenti il perno non ci arrivava.

Immagine

Ho abbellito il supporto in vista con del lamierino e un leoncino.
Insomma mi sembra che possa andare.
Allora vado ad appoggiarlo al suo posto. Acc**** Porc###### è troppo alto! Ho sbagliato la misura. :lol: :lol: :lol:
Allora ho dovuto livellare i supporti.

Immagine

ovviamente il tutto è solo appoggiato.
Ora le due chiesuole delle bussole non mi piacciono. Non ho alcun riferimento se non quella del Cutty Sark. E' stato varato qualche anno dopo nel 1869, mentre questo è stato varato nel 1841. Non credo che in questi anni si sia potuto diversificare molto sulle chiesuole e quindi la farei come questa (quella del Cutty Sark)

Immagine

penso che basti trasformare quelle in dotazione sostituendo alla capocchia bianca una in ottone.
Vediamo cosa trovo.
Ho trovato dei vecchi ribattini in ottone (credo non siano più reperibili) avanzati da mio padre (roba anteguerra) e ho tagliato la capocchia incollandola sul suo supporto dopo aver divelto quella in dotazione.

Immagine

anche se l'avevo dipinta in argento mi pare ora sia più veritiera a confronto con l'altra.
Una cosa che non mi soddisfa alla vista sono le due bussole poste ai alti della ruota, così da sole.

Immagine

Secondo il mio punto di vista in quel posto ostacolano la movimentazione sul ponte che durante una battaglia penso sia abbastanza caotica pur con ogni mossa prevista e calcolata.
Ho solo questa foto della chiesuola delle bussole che si trova davanti alla ruota.

Immagine

Di conseguenza ritengo che le due bussole potrebbero stare non ai lati della ruota, ma davanti appena fuori dall'ingombro della ruota in modo che il nocchiere possa vederle. In questo caso con una ruota del genere i nocchieri dovrebbero essere due appunto ai fianchi della ruota.
Ciao
OLI


Ultima modifica di OLI su 08/11/2015, 12:44, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 07/09/2015, 10:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
In attesa che mi arrivino i ricambi Amati riprendo le barcacce.
Non è che mi soddisfino. Ne avevo realizzate due e la terza era in cantiere e l'ho appena tolta dalla dima.

Immagine

Immagine

sono troppo spoglie, senza scalmi, falca e sanconi. Mah!
Io ho realizzato quella della Soleil Royal, come da istruzioni

Immagine

e l'ho fissata allo scaletto con paranchetti anziché con cime soltanto.

Immagine

Dato che c'ero la fatta a clinker.

Immagine

per queste ci devo pensare. Comunque a clinker proprio non le faccio. Ma gli scalmi e le falche si. Vedremo come.
Ho provato così

Immagine

mi sembra meglio, almeno pare finita.
Ciao
OLI


Ultima modifica di OLI su 08/11/2015, 12:47, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 08/09/2015, 20:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
A proposito delle chiesuole, un amico su altro forum mi ha evidenziato quelle trattate dal Curti. Ma pensate non mi ricordavo neppure di averlo. Sono proprio vecchio e rimbambito. Comunque eccole:

Immagine

Quindi la chiesuola sui 12 Apostoli dovrebbe essere la "b" o quanto meno la "a" completamente diverse da quella proposta da DeA.
Correggetemi se sbaglio.
Ciao
Mario


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 09/09/2015, 13:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2009, 13:16
Messaggi: 1831
cognome e nome: n/a
Mario, non sparare c...te, se vai a vedere sul topic viewtopic.php?f=90&t=2561&start=30 proprio nel primo messaggio c'è una sezione originale del 12 Apostoli, sicuramente più attendibile delle tue congetture, dove puoi vedere benissimo la chiesuola laterale alla ruota del timone e che fa pensare che ce ne sia un'altra sull'altro lato, proprio come dice laDeA.

Va bene lasciare sfogo alla fantasia, ma la tua corre spesso un po troppo, e credo che anche le scalette ellittiche o la scialuppa siano una trovata simile. A casa mia questa interpretazione del modellismo va benissimo per la Perla Nera, nave di fantasia, ma per altri velieri non credo sia una cosa valida.

Senza voler polemizzare, ma solo perché spesso critichi il lavoro di altri a mio avviso un pochino a sproposito . .
Saluti, Jack.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 09/09/2015, 15:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Per non creare polemiche la questione chiesuole delle bussole l'ha sollevata un altro modellista in funzione delle date di vita dei 12 Apostoli. Varato nel 1841 e autoaffondato nel 1855. Ora il Curti recita:

Immagine

come può essere dotato di una bussola che sarebbe entrata in uso nel 1860 cioè dopo 5 anni dall'affondamento. Quindi o il disegno riportato dei 12 Apostoli riguardante appunto le chiesuole ha qualche errore oppure il Curti confonde le date.
Ad ogni modo secondo il Curti le chiesuole sui 12 Apostoli dovrebbero essere la "b" o quanto meno la "a" completamente diverse da quella proposta da DeA e raffigurata nel disegno citato da Jack.
Per quanto riguarda le scale è un mio sfizio lo ammetto e non aggiungo altro avendo detto tutto in altro post. Per le scialuppe mi sembrano non finite senza falchette e scalmi con i zanconi in vista come già detto in altro post.
Io ero partito da questa foto:

Immagine

che mi sembrava fosse simile a quella DeA, ma mi è stato fatto presente appunto quanto descritto dal Curti.
Infatti in post precedenti le ho pure fotografate perchè realizzate per lo meno così.
Per le chiesuole quindi non mi pare di aver sparato ca...te. Non me ne intendo molto e quindi mi affido ai testi e a quanto mi suggeriscono i compagni modellisti ovviamente verificando quanto dicono sui testi.
Per quanto riguarda il lavoro degli altri mi sono permesso solo di criticare le indicazioni DeA per l'allestimento di questa nave e non sono il solo! Per gli altri che pubblicano sui forum non mi pare di aver fatto critiche a sproposito soprattutto perchè non ho una cultura tale da poter criticare il lavoro degli altri.
Per le scale mi permetto di postare quanto inviato da Walterone su altro forum:
Con il 12 Apostoli tutto è chiaro - ecco il suo disegno dell'epoca. Ed il problema del cannone è ovviamente uno dei tanti errori della DeA.


E la foto d'accompagnamento.

Immagine

Walterone ovviamente realizza la nave nella versione russa che è praticamente uguale.
Quindi le critiche non sono solo le mie.
Se poi la scala la faccio completamente diversa è perchè mi piace di più e visti tanti svarioni non capisco perchè non posso farne alcuni anch'io. :lol: :lol:
Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 09/09/2015, 18:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2009, 13:16
Messaggi: 1831
cognome e nome: n/a
Te ghe semper resun ti . . . ammetto di aver sbagliato forum, ricordando di aver letto qualcosa che qui non hai riportato . . e ovviamente l'appunto sarebbe da spostare, ma tant'è, ormai siamo qui . . ma se vuoi lo spostiamo . .

Le immagini cui faccio riferimento e che poi tu hai integrato nel tuo ultimo post, sono tratte da una monografia proprio sul 12 Apostoli scritta, ahimé in lingua russa, di cui posseggo, come molti altri probabilmente, il libro in PDF piratato su internet.

Ora mi sembra che la loro posizione sia dove dice la DeA, di fianco al timone, non davanti come vuoi fare tu. E' vero che questo lo hai scritto in un altro posto e per questo motivo ho scritto prima di aver sbagliato forum. A scanso di equivoci altrove avevi testualmente scritto:

Cita:
Una cosa che non mi soddisfa alla vista sono le due bussole poste ai alti della ruota, così da sole.
. . . . foto istruzioni 12 Apostoli
Secondo il mio punto di vista in quel posto ostacolano la movimentazione sul ponte che durante una battaglia penso sia abbastanza caotica pur con ogni mossa prevista e calcolata.
Ho solo questa foto della chiesuola delle bussole che si trova davanti alla ruota.
. . . . foto chiesuola Victory
Di conseguenza ritengo che le due bussole potrebbero stare non ai lati della ruota, ma davanti appena fuori dall'ingombro della ruota in modo che il nocchiere possa vederle. In questo caso con una ruota del genere i nocchieri dovrebbero essere due appunto ai fianchi della ruota.

Infine, secondo me il Curti fa un discorso generale, la famosa figura 555 mostra due chiesuole distinte una squadrata a sinistra e un altra a destra di tipo metallico. Quale delle due ? Possibile o meglio ragionevole che fosse in uso qualche anno prima del 1860 su qualche veliero ? Infine potrebbe essere che la monografia del 12 Apostoli faccia riferimento a come era verso la fine e non al momento del varo ? E così via.

Riguardo a scalette ed altro, invece di inventare una scala a spirale, forse era più realistico non installare il cannone oppure tentare la soluzione presente nell'immagine che tu stesso hai postato nel tuo messaggio non ti pare ?

Cita:
Se poi la scala la faccio completamente diversa è perchè mi piace di più e visti tanti svarioni non capisco perchè non posso farne alcuni anch'io.
Capisco correggere gli svarioni altrui, ma aggiungerne di personali e volutamente lo capisco decisamente meno, almeno su un modello del genere . .

Salutoni, Jack.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 09/09/2015, 19:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Per carità Jack, non è che voglia aver ragione ho solo fatto presente quanto il Curti scrive sulle chiesuole delle bussole e i suoi disegni fatemi evidenziare da un altro modellista, in quanto io non mi ricordavo più d'avere il volume del Curti, per il fatto che la chiesuola riportata dai disegni dei 12 Apostoli sembrerebbe posteriore al suo autoaffondamento. Tutto li.
Praticamente di mio non c'è niente! Ho fatto solo delle considerazioni che tra l'altro hanno trovato risposta in altri forum sulla loro collocazione che dovrebbe essere avanzata rispetto alla ruota per poterle vedere e al limite della ruota stessa.
Se si osserva bene la foto postata si nota che le chiesuole sono avanzate rispetto alla ruota (le maniglie sono dietro) e poste proprio davanti al nocchiere per poterle vedere. Quindi la posizione proposta da DeA non è corretta.
Ad ogni modo ogni confronto porta una ulteriore conoscenza ed un approfondimento culturale.
ATTENZIONE ho esaminato attentamente quanto descritto dal Curti e i disegni annessi in quanto c'è qualche cosa che non va.
Curti scrive: " Nel 1820 sir H. Popham introdusse un nuovo tipo di chiesuola più compatta di quelle antiche. Era costituita da un BASAMENTO QUADRATO E DA UN ELEMENTO SUPERIORE A PIRAMIDE QUADRANGOLARE TRONCA."
Osservate oar il disegno. La chiesuola del Popham viene indicata con la lettera a) che non combacia con lo scritto.
Il Curti continua: " Pochi anni dopo nel 1835, l'inglese Preston (fig 554 b) brevetta un altro tipo di chiesuola, da cui derivano i tipi moderni, entrati in uso nel 1860 (fig.555).
Riflessione: come si può passare dalla chiesuola antica (fig 553) alla chiesuola del Popham (fig a) a quella del Preston (fig b) e poi alla moderna(fig 555) La logica porta ad un altra conclusione e cioè in base alla lettura la sequenza sarebbe : Chiesuola del Popham (fig b) e quella del Preston (fig. a). Con ogni probabilità è stato invertito il nome dell'inventore nella didascalia dei disegni.
Ecco la nuova pagina corretta da me.

Immagine

con una sequenza secondo me più logica.
Può darsi che mi sbagli, ma allora non capisco proprio più niente.
Per quanto riguarda poi gli svarioni, mi si dice che non meritano su un modello del genere? Perchè cos'ha questo modello? I vani scala finti, i carabottini su aperture finte, i portelli dei cannoni del secondo ponte realizzati solo a metà, le scialuppe solo con i remi su una e prive di scalmi e falchette con i zanconi in vista, ecc. ed una caotica impostazione delle fasi di montaggio che, almeno per me, causa un immenso disordine tanto che ho perduto alcuni pezzi. Poco male li ho rifatti. E' la prima volta che trovo un modello di questo genere, anche se li altri peccavano pure ma in maniera decisamente minore.
Ciao
Mario


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 11/09/2015, 11:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Sto continuando con le barcacce.
Se qualcuno sta allestendo questo veliero per piacere mi dia una mano.
La scialuppa allestita con il n° 78 finisce nello stesso numero come questa foto

Immagine

poi riappare nel fascicolo n° 102 così

Immagine

con i banchi e la chiglia.
Ho cercato in tutti numeri dal 79 al 101 senza trovare l'allestimento intermedio tar le due figure.
Sono vecchio e rimbambito perchè ho scorso i fascicoli non so quante volte ma senza esito.
E' per caso una carenza DeA?
Comunque questa scialuppa va capovolta sopra un'altra. Perchè poi la rifiniscono come le altre? Sono sempre più in confusione. Da un lato si fanno i vani scala e i lucernai finti (che poi si vedono che sono finti) e si arreda la scialuppa che va capovolta e dentro proprio non si vede nulla!
Sarò pure vecchio e rimbambito ma tutto ciò mi innervosisce oltre a prendere il particolare e manipolarlo diverse volte a distanza di tempo.
Questo saltare di qua e di la mi fa diventar matto.
Come si vede dalla foto del post precedente c'è a prua, evidenziata da un cerchio, un carabottino metallico. Eccolo sul modellino.

Immagine

Mi domando a cosa possa servire. La prua di queste barche dovrebbe essere a tenuta in quanto lavorando in mare è soggetta ad essere invasa dalle onde. Essendo aperta consente alle onde di riempire la barca. A Venezia le barche come la Sampierota che prende il mare, ha la prua calafatata.

Immagine

(ne avevo una anch'io) C'è qualcuno che mi può spiegare il perchè?
Inoltre a prua dovrebbero esserci i "mancoli" o bitte che siano ai due lati.
A proposito di bitte o mancoli che siano queste scialuppe dovrebbero averne due a poppa. Che io sappia normalmente queste scialuppe dovrebbero fungere da rimorchiatori per trainare la nave fuori dal porta in assenza di vento. Si spiegherebbero allora tutte quelle panche.
Ci sono imbarcazioni con il carabottino a prua, ma è chiuso e serve par far luce e dar aria al vano abitabile sotto prua.

Immagine

Qui non c'è una vano abitabile sotto prua
Inoltre questa scialuppa è dotata di otto remi (quattro per parte) quindi da quattro ad eventualmente otto banchi. Come mai sono undici?
Perdonatemi se insisto da queste foto si evince che hanno scambiato il n° 6 con il n° 9.

Immagine

Immagine

Per carità errare humanum est ma qui di errori ce ne sono troppi e denotano, secondo me, un pressapochismo e poca cura nel predisporre i piani di costruzione.
A proposito di barche tipo scialuppa o del genere, posto una foto chiarificatrice dove un notissimo studioso di barche guardando, in una manifestazione remiera sul Brenta, una "batea" esclama: "chi ca..o gà fato 'ste falche (bandine laterali) che non ci sono quasi o per niente. Barca simile alle scialuppe dei 12 Apostoli che sono senza bandine.

Immagine

no comment.
Inoltre sto realizzando queste barchette e non sono in grado di piazzare bene i listelli per creare lo scafo. Risultano con fessure e abbastanza distorti. Dovendo poi dipingere lo scafo di nero non vado a diventar matto e copro lo scafo con dello stucco legno. Dopo che sarà levigato otterrò una buona superfice.

Immagine

Vedremo!
Intanto ho pensato di armarla grosso modo come il galeone delle Repubbliche Marinare con il tientibene a poppa.

Immagine

so che non c'entra niente, ma intanto mi diverto e poi mi sono stufato di questa barca. La finisco ma senza entusiasmo. Ero partito influenzato dall'entusiasmo di un moderatore DeA che poi ha abbandonato la costruzione. Chissà perchè!? Ne metto un po' inventandomi varianti. Questa barca potrebbe essere quella di rappresentanza dell'Ammiraglio. :o :shock: :lol:
Grazie.
OLI


Ultima modifica di OLI su 08/11/2015, 12:50, modificato 1 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dodici Apostoli diario di costruzione (OLI)
MessaggioInviato: 19/09/2015, 15:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Ho aggiunto i scalmi

Immagine

Mi sembra più scialuppa così!
Aspetto che la colla rapprenda poi vedo se occorrono altri particolari, come ul timone che dovrò fare nuvo di sana pianta, rifinisco il tutto e dipingo.
Ecco la scialuppa di rappresentanza dell'ammiraglio finita. Mancano i remi e le dotazioni di bordo.

Immagine

Immagine

non sarà un granché ma l'ho fatta io come asserisce il buon Vass.
In Russia poi ne costruiscono una in arsenale. Dateci un'occhiata
http://nacekomie.ru/forum/viewtopic.php ... 7#p1157977
Allora ho messo le falche e gli scalmi a banchi alternati (vagata di punta) anche a questa.

Immagine

Rifinita pure con il para onde a prua.

Immagine

non sarà un granché, ma adesso assomiglia di più ad una scialuppa.
Oggi mi è arrivato il n° 97 che avevo ordinato per poter realizzare anche i semiportelli superiori come questi per esempio

Immagine

realizzare solo quello inferiore mi sembra una vera e propria castronata. Così dicasi delle due scialuppe da appendere alle gru. Hanno le fiancate troppo basse, senza falche ecc. Dalla dima sembrerebbe che non si debba tagliare all'altezza del orlo della fiancata. Sarà un lavoraccio, ma spero di riuscire ad aumentare l'altezza dei sanconi (ordinate).

Immagine

c'è della "carne" sotto l'orlo, nel liberarla cercherò di usufruirne.

Cartabuonare non se ne parla nemmeno essendo le ordinate troppo esili si arrischia di schiantarle.
Piuttosto piegare i listelli per ottenere una prua così piatta (almeno a vedere le ordinate) per me risulta macchinoso e pasticcioso. Preferisco predisporre due imboniture piene tra la ruota di prua e la prima ordinata e terminare i listelli su tale ordinata raccordandoli poi alle imboniture

Immagine

se mi gira giusto, provo a realizzare lo scafo a clinker visto che viene esposto sulla gru.
Acc**** Porc^^^^ :evil: :twisted: sono stato molto maldestro e nel cercare di levigare il pezzo di legno sulla prua nel afferrare la barca ho divelto una ordinata.

Immagine

ho cercato di incollare i pezzi rotti con la cianoacrilica, ma nell'operare mi si sono disintegrati. Poco male. Per fortuna si trova in un punto dove il fasciame può essere steso senza problemi. Rifarò l'ordinata a fasciame completato.
Intanto ho dato una sgrossatura al primo spezzone. La prua la realizzo con due spezzoni lavorati e posati uno alla volta.

Immagine

Ciao
OLI


Ultima modifica di OLI su 08/11/2015, 12:56, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 390 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 34, 35, 36, 37, 38, 39  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it