WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 26/05/2020, 19:39

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 11:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Salve questa sera ho iniziato il montaggio dei traversi che sostengono le murate dello smit nederland. Ho incollato con lo stucco epossidico la tolda allo scafo. La giunzione è solidissima. Per sicurezza ho fatto una prova con un pezzo di plexiglas di scarto ;-)

Immagine

Immagine

Il plexiglas si sta rivelando sempre di piu' un materiale molto versatile e facile da lavorare. L'ho fresato, levigato e tagliato anche con il traforo senza nessun problema. Inoltre è molto più facile da curvare rispetto al comp. di betulla.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Per incollare le murate ho dato fondo a tutte le mie riserve di mollette :D

Immagine

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 11:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Salve , continuo nella descrizione delle fasi di montaggio del gruppo di propulsione e governo. Ho realizzato i supporti degli assi elica da tubolare in ottone e piattina in ottone. li ho tagliati a misura con la mini troncatrice e saldati a stagno con il cannello a gas. Ho realizzato dei fori asolati nello scafo per permettere il fissaggio dei supporti degli assi. ho realizzato anche i fori per il passaggio degli assi elica, opportunamente svasati per garantire la giusta inclinazione degli assi elica.
Il tutto è stato poi incollato cone resina+pomice.

Immagine

Immagine

Immagine

Ho applicato il fondo in compensato per l'alloggiamento dei motori e il supporto per il servo del timone

Immagine

I supporti motori sono realizzati con un angolare in alluminio opportunamente forato e rifilato

Immagine

Immagine

Immagine

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 12:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Salve a tutti, eccovi le fasi di assemblaggio del verricello di tonneggio

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 13:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Proseguo con le fasi di assemblaggio delle battagliole. Le ho realizzate partendo da una lastra di rame sp.0.4 mm. fatta a strisce con la circolare.Per non slabrare la lastra di rame durante il taglio, ho realizzato un multistrato fatto con due fogli di balsa e uno di rame, incollati con alcune goccie di attack. Per rimuovere il legno dal rame ho immerso i listelli di "multistrato" in acetone, scioglinedo la colla. Poi ho realizzato i fori per i correnti e saldato il tutto a stagno

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 13:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Salve, ecco le fasi di costruzione della timoneria

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Per simulare le cornici dei finestrini mi sono aiutato con il plotter da taglio e la pellicola adesiva in vinile

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Per dubbi e chiarimenti sono a vostra disposizione.

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 14/05/2015, 13:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Salve ecco alcune fasi di preverniciatura e rifinutra del modello

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Tutto quello che vede istallato è solo appoggiato e in massima parte smontabile nei vari componenti per eseguire le fasi successive di verniciatura del modello

Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 19/05/2015, 8:32 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Ciao Francesco
Devo dire che hai fatto un lavoro eccezionale, primo perchè usi materiali che generalmente nel nostro campo raramente vengono usati, e poi le tecnologie moderne miste a quelle tradizionali, vedi taglio laser, plotter ecc.ecc.
Qualche osservazione! Ho visto che hai saldato i supporti delle eliche con,se non sbaglio, dello stagno. A parer mio, essendo navigante il modello, quella saldatura andava fatta a castolin, essendo essa molto più resistente avrebbe assorbito molto più facilmente le vibrazioni e lo sforzo dell'asse dell'elica, cosa che lo stagno ho qualche dubbio che lo faccia.
vass


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 20/05/2015, 11:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
vass2 ha scritto:
Qualche osservazione! Ho visto che hai saldato i supporti delle eliche con,se non sbaglio, dello stagno. A parer mio, essendo navigante il modello, quella saldatura andava fatta a castolin, essendo essa molto più resistente avrebbe assorbito molto più facilmente le vibrazioni e lo sforzo dell'asse dell'elica, cosa che lo stagno ho qualche dubbio che lo faccia.
vass


Ciao Vass, grazie per l'osservazione. I basamaneti degli assi elica li ho saldati con il cannello a gas, usando filo di stagno da elettronica. LA saldatura mi sembrava compatta e i pezzi ben saldi. Spero che con l'uso non si verifichi quanto hai detto. Tieni conto che gli assali sono fissati allo scafo con resina epoxy+fibre. Li ho provati anche prima di istallare i supporti e non ho notato particolari vibrazioni. Comunque faccio sempre tesoro delle tue osservazioni e li metterò a frutto per altri lavori.
Saluti ALIMURIMETA


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 23/05/2015, 18:50 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Ciao Francesco
non ho capito bene come hai fatto lo stampo dello scafo, quante mani di fibra bisogna mettere per avere un buon scafo resistente?? che tipi di resine hai usato??
vass


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SMIT NEDERLAND 1:50 BY ALIMURIMETA
MessaggioInviato: 23/05/2015, 18:51 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Perchè non vedo più tutte le foto ma solo alcune?? succede solo a me??
vass


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it