WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 02/07/2020, 11:20

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 04/06/2012, 19:47 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Salve amici di Magellano:
ho visto ferma da troppo tempo questa sezione del forum per cui ho deciso di rimetterla in marcia aprendo un nuovo argomento.
Voglio presentarvi il modello che ho messo in cantiere da qualche settimana.
Trattasi della nave traghetto ISOLA DI PROCIDA della società CAREMAR (gruppo TIRRENIA)che è in servizio nel Golfo di Napoli.
Questa nave fa parte di un gruppo di quattro unità costruite dai cantieri navali RODRIQUEZ di Messina ed è del tipo AQUASTRADA TMV 70.
Le quattro navi sono:
ISOLA DI CAPRI: in servizio nel Golfo di Napoli (società CAREMAR - gruppo TIRRENIA).
ISOLA DI PROCIDA:in servizio nel Golfo di Napoli (società CAREMAR - gruppo TIRRENIA).
ISOLA DI VULCANO:in servizio tra le isole Siciliane (società SIREMAR - gruppo TIRRENIA).
ISOLA DI CAPRAIA: in servizio tra Termoli e le isole Tremiti (società TIRRENIA-ADRIATICA).
Ecco le foto delle navi traghetto sopraelencate:
Allegato:
Isola di Capraia 89.jpg
Allegato:
Isola di Vulcano 30.jpg
Allegato:
Isola di Capri 31.jpg
Allegato:
Isola di Procida 35.jpg

Ciao e a presto per l' inizio della costruzione.
Capt.Luciano


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 05/06/2012, 15:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2009, 11:43
Messaggi: 215
Località: battipaglia (SA)
Ciao Luciano, è sempre un paicere rileggerti. Devo dire che hai scelto un bel modello. Come sai anchi'io amo le navi moderne( sono alle prese con un liberty della compagnia Bottiglieri). Vedere questo tipo di traghetto veloce mi affascina molto. Se non ricordo male anche Arturo Pane sta costruendo qualcosa di simile ( sempre illuminato alla sua maniera).
Seguirò con interesse il tuo cantiere.
A presto ALIMURIMETA.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 09/06/2012, 10:32 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Un saluto a tutti:
eccomi di ritorno per fare insieme il primo passo necessario per la costruzione di questo modello.
Ho acquistato da A.N.B. i disegni relativi a questo traghetto.
Allegato:
cartella A.N.B..jpg
Purtroppo a seguito della mia attenta valutazione dei disegni, ho riscontrato totalmente errata la sezione trasversale (ordinate) che è inclusa nel piano di costruzione. Per risolvere il problema ho attivato i miei canali abituali (sociètà armatrici) ed ho ricevuto i piani corretti
Allegato:
FOTO DEL 6 GIUGNO 2.GIF
per cui ho subito iniziato a disegnarmi tutte le ordinate e la sezione longitudinale della chiglia
Allegato:
FOTO DEL 6 GIUGNO.GIF
Allegato:
FOTO DEL 6 GIUGNO 1.jpg

Utilizzando una vecchia copia di Autocad ho provveduto a disegnare ed a stampare tutte le ordinate modificandole secondo le mie necessità costruttive.
Ci risentiamo più avanti.
Ciao a tutti.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 18/06/2012, 10:48 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Buongiorno a tutti voi:
Vi aggiungo un' altra fonte di approvvigionamento dei piani costruttivi che stò usando per la costruzione di questo modello e che ho involontariamente dimenticato.
Trattasi della copia PDF della brochure proposta dal Cantiere Rodriquez nel suo sito.
Allegato:
FOTO DEL 9 GIUGNO POM 008.jpg

per chi é interessato il link è: www.rodriquez.it
Ciao
Capt.Luciano


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 22/06/2012, 9:19 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Un saluto a tutti:
Iniziamo la costruzione!!!!
Per questo modello ho deciso di impostare lo scafo utilizzando una tavola di recupero sulla quale ho fissato un tubolare da 1 cm x 1 cm in alluminio in posizione centrale e due quadrelli da 6 x 6 mm in modo da sistemare le ordinate con il ponte di coperta in giù. Tra le ordinate ci sono due listelli di tiglio da 3 x 5 mm per lato, che ne garantiscono l' ortogonalità nonchè il collegamento tra un' ordinata e l' altra.
Ecco le foto:
Allegato:
AQUASTRDA TMV 70 ORD. DA 0 A 10 (1).jpg
Allegato:
AQUASTRDA TMV 70 ORD. DA 0 A 10 (2).jpg

Ci risentiamo più avanti!
Ciao


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 22/06/2012, 19:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/10/2009, 11:31
Messaggi: 1618
cognome e nome: Ci. Vi.
Ciao capt.luciano, un gran bel modello hai scelto, potresti indicarci in che scala e dimensioni verrebbe il modello? Tanto per renderci conto del lavoro che hai iniziato.
viny


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 23/06/2012, 15:42 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Salve a tutti:
approfittando del pomeriggio libero nella giornata di ieri, ho tagliato ed incollato un altro gruppo di ordinate per cui adesso ne ho 22 + 1 (lo specchio di poppa) su un totale di 46.
Sono arrivato a metà dello scafo la cui lunghezza finale sarà di 142 centimetri essendo il modello in scala 1 a 50 rispetto alla nave reale che è lunga 71 metri.
Eccovi le foto:
Allegato:
AQUASTRADA TMV 70 ORD. DA 0 A 22.jpg
Allegato:
AQUASTRADA TMV 70 ORD. DA 0 A 22 (1).jpg

A presto.
Capt.Luciano


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 24/06/2012, 11:32 
Non connesso

Iscritto il: 09/12/2008, 12:11
Messaggi: 1031
Ciao Luciano,
lavoro pulito e bello fino ad ora.
Mi ha colpito l'assenza di una chiglia che tenga assieme, con il profilo di alluminio, tutte le ordinate.
Come mai questa scelta? E lo scafo finale viene robusto lo stesso?

Ciao,
Rodolfo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 25/06/2012, 21:30 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Salve a tutti:
la costruzione dello scafo procede abbastanza bene. Ho tagliato le ordinate dalla 22 che è la sezione maestra nonchè l' ordinata di mezzanave, fino all' ordinata nr. 40 che è la paratia di prua o paratia di collisione (in lingua marinaresca). Per le restanti 6 ordinate che costituiscono il blocco di prora userò un metodo diverso che illustrerò in seguito.
Man mano che ho tagliato le ordinate ho posizionato ed incollato le stesse sui correnti laterali
e su quelli del ponte di coperta ed ho ottenuto questo risultato:
Allegato:
FOTO DEL 25 GIUGNO POM.jpg
.
Come vedete la chiglia non c'è. Tutta la struttura si regge sui correnti che saranno successivamente inglobati dal fasciame di 2 mm di spessore. La robustezza è garantita dallo stesso numero di ordinate della nave reale nonchè dal loro distanza che è anchessa la stessa della nave realmente esistente. Insomma tutto lo scafo è riprodotto con le stesse misure usate dal cantiere ma con la sola differenza che il mio è costruito a testa in giù per poter usufrire della guida fornitami dal profilato di alluminio ed anche per poter lavorare più comodamente cercando di evitare di commettere errori irreparabili.
Ciao a tutti
Capt.Luciano


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ISOLA DI PROCIDA
MessaggioInviato: 27/06/2012, 10:54 
Non connesso

Iscritto il: 11/04/2009, 17:01
Messaggi: 162
Località: BACOLI (NA)
Salve a tutti:
come anticipatovi precedentemente vi illustro come ho costruito il blocco di prora.
Il sistema è semplicissimo basta procurarsi qualche tavoletta di balsa e qualche pezzo di compensato per fare le ordinate e il pezzo centrale della chiglia che in questo caso è fondamentale. Personalmente ho acquistato una tavoleta di balsa della Graupner da 10 mm ed una da 4 mm. In questo modo ho costruito dei sandwich con all' esterno il pezzo da 10 mm e nel mezzo quello da 4 mm. In totale fanno 24 mm che aggiunti ai 3 mm + 3 mm delle due ordinate fanno giusto 30 mm che è la distanza tra le ordinate del progetto originale.
Vi allego le foto esplicative:
Allegato:
foto del 01 maggio 2012 copia mag.GIF
Questi sono gli elementi necessari per la costruzione della struttura di prora.
Il compensato usato è di legno di pioppo da 3 mm di spessore e proveninte da scarti di falegnameria.
Allegato:
foto del 01 maggio 2012 (1).jpg
in quest' altra foto c'è il sandwich levigato sul lato sinistro di chi guarda mentre a destra è ancora con il superfluo non ancora rimosso.
Allegato:
foto del 01 maggio 2012 (2).jpg

In quest' altra foto entrambi i lati sono levigati.
Allegato:
FOTO DEL 21 GIUGNO POM 009.jpg
questo è il risultato finale.
Ciao a tutti
Capt. Luciano


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it