WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 20/11/2019, 17:48

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 09/08/2018, 9:46 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Continuo con la costruzione della ruota maggiore, incollo i vari semicerchi in modo da completare il cerchio, naturalmente essendo due cerchi uguali il lavoro vale anche per l'altro. su una tavola di compensato sistemo la copia del disegno della ruota in modo da avere un riferimento per le misure e una base dove completare il cerchio con i suoi raggi foto 13. Per i"raggi" o supporti ho tagliato a misura dei quadrelli, 6 per ogni cerchio, ed ho costruito un supporto dove inserirli per poter fare le scanalature, con la fresa a banco, per poterli incrociare foto 14-15-16-17-18-19-20. Essendo più lunghi del dovuto ho fatto dei fori in testa in modo da poterli fermare con uno spillo nella loro posizione al momento dell'incollaggio foto 21. Una verifica delle misure e via con l'incollaggio dei supporti al cerchio. Con spilli e puntine ho fermato il tutto in posizione ed incollato con vinavil, per avere una buona presa ho messo dei pesi sopra il tutto foto 22-23-24-25.
Per ora è tutto buona visione e alla prossima.
P.S.
si spera che qualcuno abbia domande, critiche, o qualcosa da dire sulla costruzione se no è inutile stare nel forum solo per guardare se non si chiede non si cresce.
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 09/08/2018, 9:48 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Continua foto
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 09/08/2018, 9:50 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
ultime.
Alla prossima
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 09/08/2018, 12:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 09/12/2008, 10:11
Messaggi: 323
Località: Piacenza
cognome e nome: Moia Andrea
Bhe visto che mi stuzzichi :roll:
ma come cavolo hai fatto a fare un cerchio così preciso ?!?!? :o :shock:

Non dirmi che lo hai fatto con il traforo... sia esso a mano o elettrico perchè non ci crederò maiiiii!!!!
dovresti avere la mano meccanica e controllata via CN !

Ma potresti postare anche una foto della ruota come dovrebbe essere da finita? per avedre un'idea di quanta incaz,...... ura devo mandare giù
:lol: :lol: :lol:
Ciao bello!

_________________
L'educazione e la conoscenza sono l'arma piu' potente che si puo' usare per cambiare il mondo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 10/08/2018, 9:12 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Ordigno ha scritto:
ma come cavolo hai fatto a fare un cerchio così preciso ?!?!?

Ma potresti postare anche una foto della ruota come dovrebbe essere da finita?


Ciao Andrea
Come puoi vedere nella pagina precedente a questa il cerchio è stato fatto con il traforo aeropiccola, taglio delle linee approssimative e poi rifinitura con carteggiatrice elettrica.
allego foto delle ruote finite prese da internet.
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 10/08/2018, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: 09/12/2008, 12:11
Messaggi: 1028
Vass che critiche vuoi che ti facciamo: Sembrano quasi perfette.
Di spunti da prendere nelle tue costruzioni ce ne sono parecchie. Mi sa che qualche trucchetto ci servirà moltissimo nelle nostre.

Piuttosto, se ti devo muovere una critica è nella costruzione dei tuoi post.
Al posto di mettere la descrizione all'inizio e poi tutte le foto, per rendere più leggibile il post, senza dover andare avanti e indietro, dovresti dividere la descrizione in tanti psaai e mettere di seguito solo le foto relative a quel passo, rendendo tutto più leggibile.

Ciao,
Rodolfo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 11/08/2018, 15:14 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
rudyf-104 ha scritto:
Al posto di mettere la descrizione all'inizio e poi tutte le foto, per rendere più leggibile il post, senza dover andare avanti e indietro, dovresti dividere la descrizione in tanti psaai e mettere di seguito solo le foto relative a quel passo, rendendo tutto più leggibile.



Ciao Rudy
Credevo che come sistema fosse più scorrevole e di facile interpretazione, proverò a fare come tu dici con le prossime foto.
vass


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 11/08/2018, 15:33 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Mentre aspettavo che la colla facesse presa ho iniziato la preparazione dell'asse centrale della ruota grande, da un quadrello di faggio, di misure adeguate, messo sul tornio e tornito ho ricavato l'asse centrale, foto 26-27-28-29, se notate per poter fermare il quadrello al mandrino ho utilizzato un pezzetto di tubo da impianti elettrici con diametro poco più piccolo del mio quadrello a cui ho tagliato un paio di millimetri di materiale, per la lunga, e poterlo inserire nel quadrello, dopodichè inserire il tutto nel mandrino del tornio, questo particolare si può vedere nella foto 28, mentre nella 29 l'asse finito parzialmente, rimane da tagliare le parti superflue.
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 11/08/2018, 15:44 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Nel frattempo ho preparato anche le travi di rinforzo del foro centrale e i travetti che uniranno i due cerchi a formare la ruota foto 30-31-32, i rinforzi hanno una piccola lavorazione di testa che con una limetta e della carta vetro ho fatto facilmente. Nella foto 30 si può vedere i pezzi fatti e finiti, le travi so 8 in tutto 4 per un cerchi e 4 per l'altro, nella 31 e 32 i rinforzi finiti-
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Draga Francese del 1750
MessaggioInviato: 11/08/2018, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
Sempre nell'attesa ho fatto anche i listelli che dovranno fasciare la ruota al suo esterno. Questi li ho ricavati da un foglio di impiallacciatura di ciliegio da 0,5 che avevo da parte foto 33, con una taglierina da ufficio ed uno spessore auto costruito, foto34, con la misura adeguata alle striscioline che mi serviranno per finire la ruota foto 35.
vass


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it