WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 13/11/2019, 12:51

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 30/05/2017, 14:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Credo sia opportuno aprire una discussione inerente ad anomalie riscontrate nelle istruzioni, errori di impostazione ed ogni altro argomento che possa essere seguito da osservazioni che possano influire positivamente nella realizzazione di questo manufatto.
Invito ogni interventista ad indicare le anomalie riscontrate e fornire le eventuali soluzioni senza alcun commento o giudizio personale sull'opera che bella, brutta, ecc. chi  continua a farla è intenzionato a finirla nel migliore dei modi.
Iniziamo
Il bracciolo del dritto sul disegno è a filo dello scanso della chiglia

Immagine

mentre montato ne dista diversi millimetri

Immagine

Sul CD viene pubblicato questo assemblaggio:

Immagine

mentre le istruzioni prevedono questo:

Immagine

quesito sottoposto ad Hachette
alla pagina 26, fig. 10 del 4° fascicolo si vede che l'incastro tra il dritto di prua e il controruota viene incollato al paro della tacca presente sul controruota. Così facendo il dritto non coincide con l'angolo della chiglia in basso (foto 1). Sul CD allegato all'opera si vede che, nella sez. "Introduzione al Modellismo d'Arsenale" al minuto 06:15, il particolare in oggetto, montato, non è come da foto del fascicolo ma sembra perfettamente assiemato (foto 2)

Risposta di Hachette al quesito

Buon giorno
grazie per averci contattato
il giusto assemblaggio e' quello che ha presentato nella foto con la freccia gialla,
quindi il gradino si crea in maniera naturale se i pezzi sono incollati nella maniera esatta.
Nell'uscita 9 ci saranno i vari pezzi che compongono il tagliamare che va ad incastrarsi proprio lì (fatti i dovuti aggiustamenti con la carta vetrata... ovviamente...)
cordiali saluti
Perfect Model
Nessun commento finora nelle istruzioni a tal proposito.

A pag. 26 della quarta dispensa viene segnalato giustamente di non incollare ciglia e ordinata (quinto)

Immagine

Realizzata la parte poppiera della chiglia con il dritto.

Immagine

Nessun accenno a come verrà impostato il primo corso di fasciame sulla chiglia ( battura, torello e canali delle bisce)
Ci sono proposte?
Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 18/06/2017, 6:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Vengono segnalate dime di lunghezza diversa. Attenzione! Il fatto di avere dime di lunghezza diversa provocherà ovviamente degli scompensi alla conformazione della murata che in altro tipo di modellismo si può ovviare provvedendo ad imbonire o ridurre le ordinate fuori assetto. Nel arsenale questo non succede per la precisione da adottare. Però qui è un'altra cosa ed assieme eventualmente cercheremo la soluzione per correggere il correggibile.
Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 19/06/2017, 9:35 
Non connesso

Iscritto il: 19/02/2009, 12:56
Messaggi: 915
OLI ha scritto:
Vengono segnalate dime di lunghezza diversa. . Nel arsenale questo non succede per la precisione da adottare. Però qui è un'altra cosa ed assieme eventualmente cercheremo la soluzione per correggere il correggibile.
Ciao
OLI


Ciao OLI
Ma vale la pena spendere dei soldi per un'opera del genere?? Io avrei già abbandonato, se devo spendere dei soldi eventualmente compro la monografia dell'Ancre.
vass


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 19/06/2017, 15:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Ciao Vass, avevo già risposto sul diario. Qui invece posto solo errori e correzioni da fare.
Anomalie sui componenti il cantiere
Sono stati rilevati i seguenti spessori

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

nel caso si procedesse all'assemblaggio si otterrebbe questo

Immagine

alla prossima proposta di miglioramento.
Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 20/06/2017, 9:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Profilo con gli spessori della base del cantiere da poppa (a sinistra) a prua (a destra), assemblata senza apportare correzioni ai componenti forniti nei fascicoli
Ovviamente gli spessori non sono in scala, ma bensì maggiorati per evidenziare i difetti
In rosso il profilo della chiglia (ovviamente schematizzato e non in scala): come si può notare, nella parte centrale la chiglia risulta distaccata dalla base  (rimane una luce L)

Immagine

Ovviamente non sarà necessaria la precisione del centesimo di millimetro, ma è opportuno provvedere alla
correzione con una tolleranza di +/-0.2mm al massimo
Definiti gli spessori correttivi, PRIMA di iniziare il montaggio del cantiere occorrerà   procurarsi una robusta base di appoggio per lo staffaggio di tutto l’insieme.

Immagine

Le dimensioni del piano di base dovranno essere tali da lasciare un adeguato margine attorno allo scafo, orientativamente cm.85x40 in quanto in futuro potrebbe essere necessario avere un adeguato piano di appoggio per squadri e strutture di controllo dell’allineamento dello scafo.

Immagine

Come piano di appoggio ci si può procurare un piano di truciolare laminato in formica, un riquadro di com-
pensato multistrato da almeno 25-30 mm di spessore, oppure lo si può realizzare in proprio incollando tra
loro diversi riquadri di compensato più sottile (almeno quattro), mettendoli uno sull’altro su un piano di
riferimento (attenzione a compensare eventuali deformazioni dei singoli strati e tenendoli ben pressati tra loro, ad esempio con tegami e bottiglie o bottiglioni pieni d’acqua.
L’importante è che il piano sia assolutamente diritto, senza curvature e/o svergolamenti.
Sul piano si dovrà tracciare un asse mediano longitudinale e, ad una estremità, un asse trasversale perfettamente in squadro con il primo: i due assi serviranno come riferimenti per il montaggio della base del cantiere

Immagine

Immagine

Immagine

Alla prossima
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 21/06/2017, 15:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Da un quadrello di legno compatto (ad es. ramino) di sezione 10x10 mm si dovranno ricavare una dozzina circa di spezzoni di lunghezza 30-35mm ed in sei di questi spezzoni si praticheranno due fori passanti di diametro 2mm.

Immagine

Gli spezzoni con i fori vengono spinati (con i soliti chiodi) al piano di appoggio in posizioni tali da fare da riferimento temporaneo alla posizione sia del pezzo di base del cantiere sia delle tavolette sottostanti, mentre gli spezzoni senza fori verranno semplicemente incollati (con una goccia di colla cianoacrilica) in modo da fornire un riferimento permanente.
Il primo pezzo componente la base del cantiere (la poppa) viene temporaneamente bloccato sul piano di appoggio tramite due spine (due chiodi diametro 2.2mm preventivamente inseriti nei fori e quindi battuti nel piano di appoggio)

Immagine

Si rimuove temporaneamente il pezzo di base del cantiere e si posizionano le due basette sottostanti incastrandole tra i riferimenti rimasti sul piano d’appoggio. Si dispongono alcune gocce di colla vinilica sulle due basette e si riposiziona il pezzo di base del cantiere tenendolo pressato sulle basette con degli oggetti pesanti

Immagine

Una volta che la colla avrà fatto presa si potranno rimuovere i pesi e gli spezzoni spinati e la parte poppiera della base del cantiere rimarrà bloccata tra i riferimenti incollati al piano di appoggio  
Gli spezzoni indicati pur  non indispensabili, serviranno come centraggio aggiuntivo anche per l’accoppiamento tra parte poppiera e parte di centronave
Dettaglio della giunzione tra parte poppiera e parte centrale della base del cantiere.
Come si vede nel particolare ingrandito, le linee di riferimento per il posizionamento delle ordinate non combaciano: la parte centrale è spostata verso prua  di circa 1mm
Inoltre l’estremità verso prua è scentrata di circa 1mm verso sinistra (il dettaglio non è illustrato nella foto)

Immagine

Dettaglio della parte centrale della base del cantiere e dei lavori di aggiustaggio per correggere gli errori di taglio

Immagine

Ciao
Alla prossima
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 22/06/2017, 8:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
L’incastro tra parte poppiera (sotto) e parte centrale (sopra) della base del cantiere dopo gli aggiustaggi Da notare i due diversi colori delle tavolette

Immagine

Ovviamente, dopo aver controllato la corretta posizione del riquadro relativo alla parte centrale del cantiere, ho dovuto inserire uno spessore in carta tra lo spezzone di quadrello che serve per il riferimento della corretta posizione. Questo in quanto lo spezzone era stato posizionato ed incollato allineandolo con quelli della parte poppiera (linea blu) PRIMA di aver rilevato gli errori di allineamento.

Immagine

differenti colorazioni spessori tra le tre parti che compongono la base del cantieri

Immagine

l’asse della base è spostato a sinistra rispetto all’asse del piano di appoggio di circa 3mm

Immagine

Così almeno il cantiere assume una dimensione corretta.
Non so quanti di voi seguiranno questa tecnica, ma ciò ha una certa importanza visto l'insieme che dovrà comunque essere ogni volta corretto, ovviamente come quando si ritagliano i pezzi dalla tavoletta col seghetto. Ma col seghetto ci si tiene abbondanti, qui invece data la qualità del il taglio laser ho paura che si potranno incontrare diverse difficoltà.
Alla prossima
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 22/06/2017, 15:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Questo è il risultato finale del cantiere come previsto da Hachette. Il suo assemblaggio mi sembra abbastanza alla pressapoco e non so se poi i quinti si incontrino coi rispettivi alloggi sia al paino inferiore che superiore.

Immagine

ho pensato di realizzare i montanti verificando la loro perpendicolarità. Al centro

Immagine

a sugli spigoli

Immagine

realizzato il tutto a tribordo. Ora aspetto che la colla rapprenda e passerò a babordo.
Prima di installare i montanti è opportuno verificarne l'ortogonalità.

Immagine

ecco il cantiere allestito con i montanti

Immagine

Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 24/06/2017, 6:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
A questo punto bisogna allestire il piano superiore, partendo dallo spezzone centrale.

Immagine

e mi viene subito un dubbio: come faccio poi a inserirlo al suo posto se ci sono già i due spezzoni di poppa e prua? Vado a vedere le istruzioni e trovo che i pezzi CA 44 e CA 46 non ci sono più, ma proprio più.

Immagine

certo che con i pezzi di prua e di poppa già incollati li si possono comunque inserire con qualche difficoltà, ma queste istruzioni come sono fatte? A voi ogni commento.
Quindi proseguo non incollando *i due pezzi come da istruzioni e vado a controllarne l'assetto sul cantiere in allestimento
Bene il quinto risulta quasi pari al piano superiore tanto da entre nel suo alloggio senza difficoltà.

Immagine

Per poter avere una corrispondenza agli inviti per i quinti sul piano superiore ho bloccato il quinto n° 3, con degli spezzoni rigorosamente a 90 gradi, *in posizione verticale e a 90 gradi rispetto alla chiglia alla chiglia

Immagine

attenzione, il quinto è solo appoggiato e non incollato.

Immagine

con la squadretta situata in quel modo sarà possibile inserire il pezzo CA 45 3 CA 46 mantenendo il quinto rigorosamente in assetto. In questo modo sarà possibile completare il cantiere garantendo ai quinti la verticalità sia rispetto al piano che alla ciglia.
Ecco l'insieme prima del completamento delle alzate.

Immagine

Aggiustato togliendo dal montante dove ho più carne

Immagine

ho divelto i fermi del quinto ed ho spostato verso prua tutta la chiglia di diversi decimi di millimetro in modo d'avere il quinto a 90°.

Immagine

A questo punto avendo il quinto al suo posto posso incollare i due supporti di poppa e di prua alla base del cantiere. Come si evince i riferimenti grafici alla base sono completamente sfasati, ma a noi non importa più.

Immagine

Sfilo quinto e chiglia e sui due supporti di poppa e di prua incollo dei fermi per poi bloccare sia il dritto che la ruota in modo ad rendere rigida la chiglia.

Immagine

Immagine

Ciao
Alla prossima
OLI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Belle Hachette anomalie e proposte
MessaggioInviato: 25/06/2017, 8:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2125
Rimetto al suo posto la chiglia e la regolo a 90 ° inserendo un pezzo di carta tra il fermo e la ruota.

Immagine

Immagine

posiziono solo per vederne l'effetto. Il pezzo CA41  presenta un evidente dissesto

Immagine

pur rimanendo inserito correttamente nel dritto cosa evidente visto il fuori asse segnalato in altro post

Immagine

posiziono il pezzo CA42 che si incastra quasi perfettamente alla ruota

Immagine

Attenzione i due pezzi CA41 e CA42 sono solo appoggiati in quanto per garantire la perpendicolarità dei quinti e il loro esatto inserimento negli inviti occorre essere in possesso almeno dei quinti VII verso prua e 13 verso poppa.
La parte superiore del cantiere di poppa è veramente fuori assetto rispetto al resto. Che sia colpa di Hachette o mia non ha importanza bisogna, bisogna traguardarlo.

Immagine

Immagine

Quindi prima di assestare i due tronconi di prua e di poppa della parte superiore del cantiere aspetto di avere i due quinti VII verso prua e 13 verso poppa come già accennato. Intanto li catalogo e li realizzerò al momento che ho definitivamente terminato il cantiere.

Immagine

Ciao
OLI


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it