WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 24/08/2019, 23:21

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 120 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 20/07/2019, 9:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Allora, l'Ambitieux ha una chiesuola molto simile a quella de La Belle, tranne che ha il frontale senza tramoggia.
Io farei quel frontale li che scorre verso il basso per aprirsi.

Immagine

Alla fin fine pure il Boudriot afferma di avanzare delle ipotesi su diverse soluzione riscontrabili su La Belle.
Questa secondo e sarebbe una di quelle.
Eccola imbastita,

Immagine

con sportello chiuso

Immagine

ed aperto.
La sistemo così, la rifinisco e poi incollo il tutto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 23/07/2019, 17:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Per non perdere il ritmo ecco impostato il cantiere della scialuppa.

Immagine

Te pareva la dima 15 è diversa dalle istruzioni.

Immagine

Le ordinate sono alquanto confuse

Immagine

Si spezzano solo se le tocchi.

Immagine

Quando sarà allestito il fasciame, si potrà correggere la parte alta delle ordinate.
Il legname lascia alquanto a desiderare.

Ecco il cantiere con le ordinate appoggiate

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 24/07/2019, 15:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Le ordinate le ho assicurate con le "cicogne" per capelli residuato di mia moglie

Immagine

Ho terminato l'argano con la realizzazione degli anellini che non c'erano nella confezione.

Immagine

Ovviamente li ho realizzati a modo mio con lamierino da sbalzo
Vorrei che mi si spieghi come da questa indicazione

Immagine

si arrivi a questa soluzione

Immagine

Con ogni probabilità sono arrugginito e mi confondo! Mah!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 26/07/2019, 18:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Non so se Hachette realizzi la cucina. Mah! Per quanto la riguarda solo la pentola presenta qualche difficoltà nella sua realizzazione, ma avrei trovato qualche cosa di adattabile.

Immagine

Immagine

Immagine

Lavorandoci un po' su dovrebbe venir decente.
Intanto mi faccio la pentola

Immagine

Comincia a diventare una specie di pignatta


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 27/07/2019, 18:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Ecco la "pignatta" finita.

Immagine

Ho dovuto faticare molto per realizzare i due anelli con golfare avendo quest'ultimo il foro da 0,5mm mentre l'anello era 0,7 mm.

Immagine

Pazienza e mano ferma


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 28/07/2019, 15:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Più guardavo questa pentola del Boudriot

Immagine

e pù non capivo cosa non quadrasse.
Ho pensato ai miei ricordi durante la seconda guerra mondiale dove soggiornavo in Cadore e dai che ti dai m'è venuto in mente che, avendo il "fogher" o il treppiede per cucinare, le pentole dovevano essere dotate di manici e di catena di sostegno in quanto sospese sopra il focolare, non solo ma questi manici servivano pure a manipolarla


Immagine

Immagine

Immagine

Allora l'ho corredata.

Immagine

E 'desso ghé bevo de sora :D
Spero non me ne voglia il Boudriot


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 29/07/2019, 8:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Inoltre mi sembra che il focolaio sia troppo a ridosso del argano.

Immagine

che secondo me potrebbe o dovrebbe essere in una posizione più arretrata fuori dal castelletto.
In questa posizione la sua manovra verrebbe molto agevolata, perché inserire nelle tacche le leve verrebbe più agevole.Per capire l'inserimento di strutture reali

Immagine

mi sono dotato di un figurino in scala onde non commettere strafalcioni

Immagine

Risulta evidente che questa pentola va appoggiata e non sospesa, ma dato il luogo dove staziona, sospesa diverrebbe pure semibasculante. Ovvio che i manici sono indispensabili per spostarla.

Bene andiamo avanti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 30/07/2019, 8:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Si rivela che nelle istruzioni di Hachette il mulinello viene posato parallelo al balio del casseretto,

Immagine

mentre nella monografia il suo asse verticale risulta esterno in posizione arretrata.

Immagine

Già questo potrebbe distanziarlo dalla cucina.
Certo che il castello con una altezza utile di 1,20 m non è certo un luogo di facile abitabilità.

Immagine

Più avanti di così la cucina non potrebbe andare viste le ghirlande.
Mano a mano che procedo vedrò in da farsi.


Ultima modifica di OLI su 03/08/2019, 9:45, modificato 1 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 01/08/2019, 8:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
C'è qualche cosa che mi sfugge, o sono un po' intronato? L'orifizio d'uscita dell'acqua dalle trombe delle pompe di sentina dove è posto?
Sulla monografia è segnato sul fianco,

Immagine

Posto una foto di quella del posto di combattimento di Mantua che ce l'ha frontale.

Immagine

nelle istruzioni Hachette non lo trovo.

Immagine
:shock:

Ecco le trombe finite! Bestia!!!! Sono una più corta dell'altra!!!!! :face:
Non ho controllato lo spessore delle tavolette che risulta diverso 3,80/4,29 mm. Ben 0,49 mm ogni anello!

Immagine

Pazzesco. Amen!
Mah! Hachette! Hachette……

Mi è stato fatto presente questo:

Immagine

C'è qualcosa che non va. A pag. 13 delle tavole de La Belle, tavola 4, piano dei quinti, si evince che: " riprendendo la disposizione tipica olandese, il canale delle bisce non esiste".

Immagine

Immagine

IL canale delle bisce mette in comunicazione tutti gli spazi vuoti tra staminali, in modo da raccogliere l'acqua da un punto centrale. Se non c'è il canale le pompe non possono scendere al di sotto delle serrette perché solleverebbero l'acqua solo da quel pozzetto.
Ci deve essere un malinteso tra Hachette e Boudriot, perché se ci sono le pompe di sentina, non vedo perchè debbano sollevare l'acqua al di sopra delle serrette e lasciare marcire quella tra i madieri che non si può togliere nemmeno a mano in quanto lo spazio è chiuso dalle serrette stesse.
C'è però (il n°8) il canale di sentina che, così aperto, permetterebbe di asciugare il fondo a mano, cosa che era praticata in barche piccole. Da quanto si evince dagli schemi sembra che non sia previsto nemmeno il canale di sentina in quanto le serrette vanno a ridosso degli staminali.
Conclusione, o c'è il canale delle bisce e le pompe pescano da li, oppure se non c'è pescano dal canale di sentina.
Mah! Non so, tra io che sono una frana e Hachette che mi pare un tsunami, la cosa tracima da ogni parte!
Nella monografia sulla tavola 11 si evince chiaramente che le trombe non entrano tra i madieri, ma che dovrebbero fermarsi nel canale di sentina.

Immagine

Riparato il danno sulle trombe che in realtà sono realizzate con doghe verticali e non ad anelli. Per carità va tutto bene, anche se un po' varieggiata

Immagine

:face:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Belle - Hachette - Il cantiere di OLI
MessaggioInviato: 02/08/2019, 8:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 13:42
Messaggi: 2116
Mi permetto immodestamente di fare una osservazione al Boudriot.
A pag. 44 scrive

Immagine

poi pubblica la foto del mulinello

Immagine

dove si evince che lo stesso è realizzato al di fuori del castello e parla pure della cucina, mentre nella tavola 14

Immagine

il mulinello non si trova tutto al di fuori del castello. Per dare più spazio alla cucina poteva attenersi alle dimensioni della chiatta che tra l'altro non sarebbero per niente fuori misura, anzi!

Con le scuse se sono stato irriverente verso il Boudriot
Scusatemi inoltre, ma io sto diventando matto e non riesco più a capirci! Vorrei sapere cosa intende Hachette con questa foto.

Immagine

Gli scassi da fare nella foto 25 non capisco dove vanno fatti anche perché nell'ultima foto la 28 sembra che non compaiano per niente. Lascio perdere e li farò al momento del montaggio del bittone al suo posto.
Inoltre le istruzioni contengono un sacco di errori dovuti molto probabilmente al pressapochismo con il quale è stata affrontata quest'avventura. Vedi la scaletta dove da una foto all'altra invertono la numerazione. :face:

Immagine

Per carità sono errori facili da intuire, me che sviano ol modellista.
Riprendendo in mano la cucina, mi chiedo come si possa cucinare in un ambiente alto 1,20 m (un uomo all'epoca non superava mediamente il metro e sessanta)

Immagine

con le cime per le ancore, l'albero e ammennicoli vari di cibi crudi tutto intorno. Il cuoco era certamente un nano!
Mah!
Ovviamente non farò più notare queste cose che diventano quotidiane.
Tenendo presente quanto sin qui esposto ritengo di poter realizzare la sotto indicata soluzione

Immagine

in quanto rispetta la posizione del mulinello indicato nella chiatta e permette alla cucina di avanzare quel tanto che serve per utilizzarla alla meno peggio, lasciando libero il portello boccaporto.
Ecco l'ipotesi in sezione trasversale con figurino. Così si potrebbe cucinare.

Immagine
Immagine

Altra ipotesi potrebbe essere quella che la cucina fosse posta in quel posto solo per non intralciare il ponte, ma che all'occorrenza venisse tirata fuori e si cucinasse sul ponte. Questo però non risulterebbe perché non sono disegnati i golfari di bloccaggio sul ponte, ma solo nel castello.
Comunque a seguito di suggerimenti e ipotesi fornite su altri forum ho deciso: la cucina viene posta nel castello quando non serve, ma per cucinare la si tira fuori e si cucina sul ponte.
Ecco come avrei impostato la cucina che ovviamente va rifinita.

Immagine

Immagine

Immagine

Approfitto della foto eseguita da un collega, molto realistica nell' esecuzione, ma anacrostistica come impostazione.

Immagine

Si vede che ci dovrebbe passare sopra la gomena dell'ancora che fuoriesce (quando installata) dal occhio di cubia. Solo per questo motivo sarebbe impossibile cucinare li, inoltre con un altezza utile di 1,20 metri, mi sapete dire chi starebbe lo sotto? Ora non so se è un iniziativa del collega, ma se è una indicazione di Hachette è uno svarione immenso.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 120 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it