WWW.MAGELLANO.ORG"

Ritorna al Portale
Oggi è 24/08/2019, 23:21

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Si comunica a tutti gli utenti che solamente dopo i saluti e la loro presentazione saranno completamente abilitati al Forum - Si prega inoltre di leggere il Nuovo Regolamento. Grazie!

Regole del forum


HAI LETTO IL REGOLAMENTO DEL FORUM? - TI SEI PRESENTATO? - HAI FATTO UNA RICERCA PRIMA DI CHIEDERE?



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 269 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 27  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 22/12/2012, 18:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
Ammiraglia : U.S.S. Constitution
Lunghezza:62 mt
Larghezza:13,3 mt
Alberi:di trinchetto 60 mt; maestro 67 mt; di mezzana 52,56 mt
Velocità: 13 nodi
Equipaggio: 450 uomini
Armamento: 32 cannoni da 24 lb; 24 cannoni da 32 lb; 2 cannoni di prua da 24 lb
Soprannome: Old Ironsides
Allegato:
Uss Constitution.jpg


Le sue origini risalgono al 1794 a seguito di autorizzazione alla sua costruzione da parte del Congresso degli Stati Uniti, rappresentando insieme ad altre sei fregate le cosiddette "ammiraglie" della Marina Americana. Venne costruita a Boston utilizzando legno di quercia e di pino, legno esclusivamente derivante da piante americane. Il suo varo avvenne nel 1797 (21 Ottobre).
Dal 1798 fino al 1807 fu utilizzata sulle coste del Nord Africa come pattugliatore contro il fenomeno dei pirati, dopodichè ritornò nel cantiere di Boston per essere sottoposta a lavori di restauro.
Nel 1812 gli Stati Uniti dichiararono guerra alla Gran Bretagna e fu appunto durante questo conflitto che la Constitution, il 19 Agosto, ingaggiò una battaglia con la fregata "Guerriere", ottenendo uno storico successo da cui successivamente si guadagnò il soprannome "Old Ironsides".
Dal 1816 al 1828 fu ferma in cantiere a Boston, mentre nel 1830 riprese il mare nel Mediterraneo e poi nel Pacifico.
Nel 1844 intraprese un viaggio lungo ben 52.300 miglia, durato circa 500 giorni. A partire dal 1855 fu sospesa dal servizio e adibita a nave scuola per gli allievi dell'Accademia Navale.
Nel 1997 in occasione dei suoi 200 anni è stata riportata alla piena capacità di navigare riprendendo il mare. Attualmente è ormeggiata a boston ed è considerata come nave di stato.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 18/01/2013, 20:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
In data 27 Dicembre 2012 ho dato inizio ufficialmente alla costruzione della Nave Scuola Americana “Uss Constitution”, di cui ho già, nel precedente post, dettagliato ogni sua caratteristica tecnica e narrato sinteticamente la sua storia navale.
Opera in fascicoli della De Agostini, formulata in 120 uscite, comprendenti oltre ai materiali in legno e metallo, anche 4 raccoglitori, e alcuni attrezzi per la lavorazione.
Guardando i vari piani costruttivi, alcune foto, e tecniche di costruzione, ho valutato che non mancheranno le dovute modifiche di miglioramento sul modello, prese dalla realtà, consultando immagini sul web e informazioni di qualsiasi tipo.
In linea generale però, manterrò fedelmente le istruzioni della DeA.
Dal prossimo post inizierò a pubblicare qualche foto in modo da integrare il diario, commentando inoltre passo passo il montaggio della gloriosa fregata.
Alla prossima. Saluti. Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 18/01/2013, 20:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2009, 13:16
Messaggi: 1811
cognome e nome: n/a
Ciao Daniele,
la raccolta della de Agostini per la Connie è terminata più o meno un anno fa, come mai inizi solo ora ?
Come modello, stando a chi l'ha fatto, è venuto piuttosto bene.
Attendiamo di vedere il tuo . .
Saluti, Jack.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 19/01/2013, 14:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
Ciao Jack..
come ben hai potuto notare da qualche settimana ho terminato l'Aldebaran, che mi ha impegnato per molto tempo. Siccome non mi piace mettere troppa carne al fuoco ho voluto terminare prima quel modello e nel frattempo attendere che mi arrivassero tutti i fascicoli della Constitution. Da alcune foto che ho visto in Internet sulla Constitution ho constatato effettivamente che è un bel modello ma ciò che finora mi ha soddisfatto è il materiale utilizzato... mi sembra di buona qualità e anche abbastanza resistente.
Come postavo ieri fra qualche giorno pubblicherò qualche foto relativa all'inizio dei lavori....lavoro permettendo.
Ciao e buona domenica.
Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 19/01/2013, 16:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2009, 13:16
Messaggi: 1811
cognome e nome: n/a
Ciao Daniele,
io non ho fatto la raccolta della Connie in quanto avevo da fare altri modelli ma ho fatto quella successiva, il Soleil Royal ed ho aperto un diario in questo forum. I materiali utilizzati per i due modelli, almeno per quanto riguarda i legnami e in particolar modo i compensati per le ordinate, la chiglia e i ponti sono praticamente gli stessi. A prima vista sembrano e sono legno molto dolce e forse qualcuno potrà storcere il naso . . invece alla prova dei fatti hanno fatto il loro sporco mestiere egregiamente. Inoltre, grazie al fatto che sono in legno piuttosto dolce, troverai molto facilitate certe operazioni tipo la levigatura delle ordinate per ottenere il corretto angolo di quartabuono e quant'altro. Alla fine lo scafo finito è robusto e anche il taglio delle ordinate è preciso: con il Soleil non ho dovuto fare nessun aggiustamento. Saluti, Jack.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 16/02/2013, 13:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
27 Dicembre 2013

Buongiorno a tutti i naviganti,
oggi ho iniziato il montaggio passo passo della splendida riproduzione della "Constitution" in scala 1:76.
Dopo aver scartato tutti i pezzi iniziali dalla scatola riproducenti lo scafo (falsachiglia, ordinate e ponti), ho cominciato a levigarli con carta abrasiva eliminando tutte le imperferzioni presenti.
Una volta puliti gli angoli e gli spigoli di ogni singolo pezzo, ho provato a montare senza incollare le varie ordinate nei loro appositi settori per controllare se fosse tutto combaciante alla perfezione, ed eventualmente fare qualche piccola modifica.
Ho trovato tutti i pezzi precisi e combacianti oltre che di buona qualità...questo mi tranquillizza ulteriormente.
Controllato l'incastro delle ordinate, con l'aiuto di una squadra per misurare l'angolo di 90° formato tra le ordinate e la falsachiglia, ho iniziato a incollare definitivamente le prime tre ordinate.
Nell'attesa che la colla asciugasse ho preparato dei listelli di lunghezza pari a 65 mm per simulare il pavimento dei ponti. Dopo il taglio li ho raggruppati in mazzettini e previo blocco con un paio di pinzette, gli ho colorato di nero tutti i bordi al fine di simulare la calafatura.
L'incollaggio dei vari listelli sulla tavoletta del ponte di prua è avvenuto facendoli combaciare con i bordi longitudinali. La seconda fila e le susseguenti invece le ho applicate in modo sfalsato di mezzo listello rispetto alla prima fila.
Vi mostro le prime foto scattate.
Per oggi il lavoro è terminato.
Daniele


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 16/02/2013, 14:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
....altre foto....

nell'ultima immagine vedrete la falsachiglia montata completamente in quanto ho ritenuto opportuno farlo subito diversamente da come consiglia la DeA.

Ciao a tutti.

Alla prossima.

Daniele


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 07/03/2013, 23:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
15 Gennaio – 01 Febbraio 2013

Buonasera a tutti i naviganti…
In questo nuovo post riassumo le successive lavorazioni eseguite alla “Constitution”, tra cui il montaggio completo della falsachiglia. A questo proposito preciso che a differenza di quanto consiglia la DeA, l’ho montata subito per intero e non a pezzi così non avrei trovato poi difficoltà nell’inserire le varie ordinate. Il montaggio è avvenuto apponendo tra un pezzo e l’altro degli elementi di raccordo incollandoli in modo tale da lasciare i bordi superiori perfettamente allineati .

Dopo il montaggio della falsachiglia ho iniziato a inserire ed incollare le altre ordinate, dalla nr.4 alla nr. 12 facendo sempre attenzione a controllare volta per volta il formare dell’angolo retto tra l’ordinata e la falsachiglia.
Terminato l’incastro di tutte le ordinate ho iniziato a provare il posizionamento della coperta inferiore facendo attenzione a poggiarla sulla falsachiglia in modo che mantenesse uno stabile appoggio perfettamente orizzontale. Assicuratomi di ciò ho provveduto all’incollaggio della coperta pezzo per pezzo. Ho proceduto successivamente al fissaggio dei vari bagli che successivamente andranno a reggere il ponte di coperta principale. Gli stessi li ho tagliati nella misura giusta per potersi incastrare tra i due punti opposti delle ordinate.

Montati di tutti i bagli superiori che reggeranno la coperta principale e dopo aver fissato ad alcuni di questi dei piccoli rinforzi ho verificato il corretto incastro della coperta inserendo anche in questo caso un pezzo per volta, facendo attenzione nel mantenere la linea di giunzione centrale longitudinale combaciante, in modo che non presentasse delle fessure, oltre che il perfetto piano orizzontale della struttura.

Ho proseguito dopo tutto ciò alla copertura del ponte di coperta utilizzando la stessa modalità già descritta nel post iniziale e sfalsando i vari listelli in modo da ottenere un effetto pavimento a parquet dopodiché ho effettuato i vari tagli laterali ottenendo così delle perfette curvature.

Ultimo lavoro per questa sessione è stata la creazione della chiodatura su ogni singolo listello.

Vi posto delle foto scattate

Ciao.

Daniele


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 07/03/2013, 23:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
....altre foto....


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: U.S.S. Constitution del 1797
MessaggioInviato: 07/03/2013, 23:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2009, 17:47
Messaggi: 385
Località: Dairago (MI)
cognome e nome: D/d
....ed ancora.....


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 269 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 27  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt.
Traduzione Italiana phpBB.it